Aspetti di ingegneria della sicurezza nello scavo, in condizioni iperbariche, di gallerie artificiali in ambito urbano

Cliente: Salini Impregilo SpA & Astaldi SpA
Progetto: Linea ferroviaria alta velocità Napoli – Bari, tratta Napoli – Cancello, PA1266
Data: 2016

Il progetto alta velocità Napoli – Bari prevede, nel tratto Napoli – Cancello, la realizzazione della galleria artificiale Casalnuovo in ambito urbano. Un tratto di galleria verrà scavato sotto-falda (Figura 1) ed il Cliente prevede l’adozione in questo tratto del metodo di scavo “cut and cover” in condizioni iperbariche.
L’attività di SERENGEO è consistita, in fase di gara, nell’analisi critica delle soluzioni progettuali, tecniche e tecnologiche per garantire il massimo livello di sicurezza dei lavoratori durante lo scavo in condizioni iperbariche.

Profilo geologico con indicazione del livello di falda. Con rettangolo rosso è indicato il tratto della galleria Casalnuovo da realizzare sotto falda

Obiettivi

  • Valutare l’adeguatezza delle soluzioni progettuali, tecniche e tecnologiche proposte dal Cliente;
  • Fornire indicazioni per l’esecuzione in sicurezza degli scavi in condizioni iperbariche.

Fase di scavo in condizioni iperbariche

Aspetti innovativi

  • Adozione di una tecnica di scavo innovativa in ambito italiano;

  • Definizione di soluzioni organizzative, tecnologiche e tecniche che migliorano le condizioni di sicurezza dei lavoratori rispetto alla soluzione a base di gara;

  • Definizione di buone pratiche per lo scavo in sicurezza con il metodo “cut and cover” in condizioni iperbariche.

Attività svolte

  1. Analisi critica della documentazione progettuale (elaborati allegati al bando di gara e documentazione prodotta dall’ATI);

  2. Analisi critica del contesto normativo e delle linee guida nazionali ed internazionali per lo scavo di gallerie in ambiente iperbarico;

  3. Identificazione dei pericoli per i lavoratori che operano in ambiente iperbarico ed analisi delle misure di mitigazione e prevenzione previste dal Cliente;

  4. Definizione delle buone pratiche da adottare e degli aspetti rilevanti da considerare nella progettazione e nella realizzazione degli scavi per garantire le più adeguate condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.